closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Honduras, la sinistra in piazza: «Basta corruzione»

Tegucigalpa. I manifestanti chiedono le dimissioni del presidente

Honduras, manifestazione contro la corruzione

Honduras, manifestazione contro la corruzione

L’Honduras in piazza contro la corruzione del governo. Oltre 5.000 persone hanno manifestato nella capitale Tegucigalpa per chiedere le dimissioni del presidente Juan Orlando Hernandez (del Partido Nacional), accusato di essere parte in causa nella grande truffa all’Istituto per la previdenza sociale. Già lo scorso 13 marzo la gente è scesa in strada a protestare contro la corruzione: per chiedere un’indagine sul buco di circa 350 milioni di dollari dell’Istituto per la previdenza sociale. Nel 2014, è stato arrestato per truffa e tangenti (oltre 500 milioni di dollari) l’ex ministro del Lavoro Carlos Montes, responsabile dei fatti quando era membro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.