closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Harris ai migranti: «Non venite, vi respingeremo»

Usa. La vicepresidente, incaricata di gestire l’immigrazione, ricalca le parole usate da Biden sul tema. «Deludente» per Ocasio Cortez

Kamala Harris durante un incontro all'università di Guatemala City

Kamala Harris durante un incontro all'università di Guatemala City

La vicepresidente americana Kamala Harris, durante il suo primo viaggio all'estero da quando ha assunto l'incarico, ha esortato gli aspiranti migranti del Guatemala a non tentare di entrare illegalmente nel Paese, affermando che il viaggio verso nord è pericoloso e a beneficiare dei loro tentativi sarebbero principalmente i trafficanti di persone. HARRIS HA POI AVVERTITO che gli illegali, anche se dovessero farcela, una volta arrivati verrebbero comunque respinti. La dichiarazione di Harris è arrivata nel corso di una conferenza stampa congiunta con il presidente guatemalteco Alejandro Giammattei: «Voglio sottolineare che l'obiettivo del nostro lavoro è aiutare i guatemaltechi a trovare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.