closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Guerra e pace», indagare il presente oltre la finzione

A teatro. Il capolavoro di Tolstoj diretto da Andrea Baracco per lo stabile dell'Umbria, testo adattato per la scena da Letizia Russo. Nel cast Stefano Fresi e Ilaria Genatiempo

Stefano Fresi

Stefano Fresi

Guerra e pace, uno spettacolo che è un’impresa titanica, proprio come era stato a fine ottocento il romanzo di Lev Tolstoj da cui nasce la teatralizzazione che per lo stabile dell’Umbria ha realizzato Andrea Baracco, divisa in due parti durante la settimana per trasformarsi in «maratona» il sabato e la domenica, come è avvenuto per tutto il mese di maggio. Il testo dello scrittore russo è stato riscritto per la scena, e scandito (almeno nella prima e seconda parte, forse si compirà anche il finale) da Letizia Russo, una tra le nostre autrici più importanti, che per lo stesso teatro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi