closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

«Guerra e pace», indagare il presente oltre la finzione

A teatro. Il capolavoro di Tolstoj diretto da Andrea Baracco per lo stabile dell'Umbria, testo adattato per la scena da Letizia Russo. Nel cast Stefano Fresi e Ilaria Genatiempo

Stefano Fresi

Stefano Fresi

Guerra e pace, uno spettacolo che è un’impresa titanica, proprio come era stato a fine ottocento il romanzo di Lev Tolstoj da cui nasce la teatralizzazione che per lo stabile dell’Umbria ha realizzato Andrea Baracco, divisa in due parti durante la settimana per trasformarsi in «maratona» il sabato e la domenica, come è avvenuto per tutto il mese di maggio. Il testo dello scrittore russo è stato riscritto per la scena, e scandito (almeno nella prima e seconda parte, forse si compirà anche il finale) da Letizia Russo, una tra le nostre autrici più importanti, che per lo stesso teatro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.