closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Grasso: “Stop ai vitalizi dei senatori condannati”

Il presidente del senato Pietro Grasso

Il presidente del senato Pietro Grasso

Stop ai vitalizi dei senatori condannati per i reati che secondo la legge Severino comportano l’incandidabilità e la decadenza, dunque mafia, corruzione e concussione. Nel bel mezzo del pasticciaccio Mineo il presidente del Senato Pietro Grasso ha annunciato ieri su Facebook che «nella prossima riunione approfondiremo tutti gli aspetti della proposta: spero di potervi presto comunicare l’approvazione di questo provvedimento che ritengo essere ineludibile». Ai questori di Palazzo Madama è già stato dato mandato di istruire la pratica. Il provvedimento potrebbe riguardare Silvio Berlusconi, condannato in via definitiva per frode fiscale, così come Marcello dell’Utri. La delibera per rendere operativa la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.