closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Gli sfarzosi Horti Lamiani all’Esquilino

Archeologia. Presentato il museo Ninfeo, negli ambienti ipogei dell'Enpam. Documenta con i suoi resti un luogo delle meraviglie e dell'ozio dell'antica Roma tra giochi d'acqua, decorazioni parietali e lussureggiante vegetazione

Veduta del museo Ninfeo

Veduta del museo Ninfeo

Una scalinata che si tuffa nel «mondo di sotto», punteggiata da lussureggianti piante che annunciano un prezioso ambiente ipogeo e, a parete, una stele elettronica che ricorda i nomi dei medici caduti nell’esercizio della loro professione per tentare di arginare la pandemia. Quei gradini conducono al museo Ninfeo di piazza Vittorio che si dipana nei sotterranei dell’Enpam, ente previdenziale di medici e dentisti: è stato durante la costruzione dell’edificio che sono tornate alla luce le rovine dei vastissimi Horti Lamiani, area mitica della Roma antica che si estendeva lungo il colle Esquilino. Gli scavi - e il lavoro in sinergia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.