closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Gigantesca caccia all’uomo per catturare il presunto killer di Budrio

Criminalità. Nelle campagne del ferrarese si sta stringendo il cerchio attorno all'uomo di nazionalità serba sospettato di duplice omicidio. Mille uomini stanno setacciando giorno e notte un territorio lungo circa 20 chilometri e largo 5. Il fuggiasco è pericoloso e sarebbe armato con due pistole, tutti i paesi della zona sono presidiati come non era mai accaduto in un territorio così circoscritto

La storia di un uomo cattivo braccato come un animale dalle forze del bene è sempre molto fascinosa. Ma questo non è un film e nella realtà ci sono già due morti ammazzati. Ezechiele Norberto Feher - questo potrebbe essere il vero nome dell’uomo che si fa chiamare Igor Vaclaic - è serbo e non russo, non ha un passato da militare, ha 41 anni e negli ultimi dieci ha compiuto molte rapine nel cuore dell’Emilia Romagna. E’ già stato in un carcere italiano. E’ lui il protagonista della più gigantesca caccia all’uomo che sia mai stata scatenata in Italia...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.