closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Gianfranco Viesti: «Recovery, un piano verso il futuro senza un disegno chiaro»

Il piano di "resilienza e ripresa". Intervista all'economista Gianfranco Viesti: «Un'idea dipaese non c'era nemmeno nel piano di Conte, ma mettendo insieme i pezzettini di quello attuale può emergere una visione d’insieme. Il progetto è stato approvato da un governo tecnico senza discussione pubblica. È un errore grave: il confronto avrebbe potuto migliorarlo favorendo la condivisione. Ma il discorso non è chiuso. I prossimi 18 mesi saranno decisivi. Siamo un paese che non parla più di futuro da vent'anni. Se negli anni Settanta c’era una dirompente voglia di cambiare, oggi viviamo in un eccesso di adattamento alla realtà»

L'economista Gianfranco Viesti

L'economista Gianfranco Viesti

Rispetto agli oltre cinque triliardi di dollari destinati negli Stati Uniti all’economia, i 750 miliardi del Next Generation europeo sono una piccola cosa. A Gianfranco Viesti, docente di economia all’università di Bari e autore di Centri e periferie. Europa, Italia Mezzogiorno dal XX al XXI secolo (Laterza) chiediamo se saranno sufficienti per la “crescita”. “Dipende da come saranno spesi. Ai fondi stanziati dalla Commissione europea vanno aggiunti quelli nazionali - risponde - Nel presidente Biden vedo tuttavia una capacità di intervento molto maggiore rispetto a quella che c’è oggi in Europa. Dobbiamo essere più ambiziosi. Alla crescita descritta come sostenibile...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi