closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Gerusalemme, la maglia rosa che cancella l’occupazione

Giro 2018. Parte oggi da Gerusalemme la Corsa Rosa. Successo per il governo israeliano. A 90 km, a Gaza, un nuovo venerdì di proteste

La prima maglia rosa del Giro d'Italia numero 101 sarà assegnata oggi con una ‎crono individuale di circa 10 km che si svolgerà a Gerusalemme. Sì, avete letto ‎bene, Gerusalemme, perché la prestigiosa corsa a tappe italiana per la prima volta ‎comincia fuori dall'Europa. La Rcs Media Group, organizzatrice del Giro, ha fatto ‎questa scelta allettata dai tanti milioni di euro investiti dal governo Netanyahu e ‎soprattutto da privati israeliani per celebrare i 70 anni dalla fondazione dello Stato ‎ebraico. E in nome di quei milioni di euro e ripetendo lo slogan abusato che ‎«lo ‎sport supera ogni divisione politica‎»,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi