closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Genova, quel senso di una giustizia educata alla realtà «irregolare»

Scaffale. «Sulla cattiva strada» di Sara Benedetti, per Nottetempo. Il volume verrà presentato a Plpl domani, ore 18.45, con Christian Raimo

Sono le 11:36 del 14 agosto 2018 quando il pilone di sostegno 9 collassa insieme a una sezione di 250 metri del Ponte Morandi, che attraversa il torrente Polcevera e i quartieri genovesi di Sampierdarena e Cornigliano, uccidendo 43 persone. Quel giorno Genova viene ferita a morte e – come intuisce Sara Benedetti attraverso lo sguardo del suo Tedesco – non è la prima volta. Violata dall’alluvione del 2014 e dall’edificazione selvaggia, colpita al cuore nel luglio del 2001 durante le giornate del G8, lacerata tanto tempo prima dai bombardamenti britannici e dalle truppe tedesche. Ma Genova ha il mare,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.