closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Genova si sveglia alla luce del fango

Genova. Nel capoluogo ligure ha smesso di piovere. Oltre 2.400 le attività danneggiate, le scuole rimangono chiuse. La Protezione civile conferma l’allerta nello spezzino

È terminata ieri sera alla mezzanotte l'allerta 2 in gran parte della Liguria; nel corso della giornata si sono riscontrate situazioni rischiose, specie nell'entroterra ligure, nelle zone adiacenti all'alessandrino, mentre il centro della città ha visto una nuova cospicua pioggia a metà pomeriggio, per poi tornare ad un clima migliore nella serata, con tanto di arcobaleno e un cielo finalmente più rassicurante. La temuta nuova piena del Bisagno non c'è stata e quella zona del capoluogo ligure (Borgo Incrociati, Via San Vincenzo, San Fruttuoso) può quindi tornare a lavorare - come altri quartieri - per smaltire il fango. Non c'è...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.