closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Gender FilmFest, al gay village la promessa della legittima felicità

Cinema. A Roma si conclude oggi la rassegna di film inediti che vogliono smuovere i pregiudizi. Tre giorni di documentari per indagare la sessualità,

La parola gender, oggi, è nell'occhio di un ciclone di fraintendimenti e becere strumentalizzazioni. Ma quando ancora uno strisciante pensiero da sentinelle in piedi non la associava alla distruzione del mondo come lo conosciamo, il Gender DocuFilm Fest già si interrogava su questa parola e ciò che definiva. Sei anni fa, quando Imma Battaglia e Giona Nazzaro, il direttore artistico, discutevano della nascita dell'evento ospitato dal Gay Village di Roma hanno pensato che serviva «una parola polisemica aperta, che potesse includere non solo quante più realtà possibile, ma che indicasse anche un mondo in continua evoluzione ed in continuo processo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.