closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Garanzia giovani, così Renzi rafforza l’«apartheid» che voleva cancellare

Precarietà oggi. «Garanzia giovani», il piano che avrebbe dovuto ridurre la disoccupazione tra i giovani under 29, è un fallimento. Mentre il governo continua con la folle politica degli incentivi alle imprese: 3,5 miliardi di euro contro i 500 destinati all'orientamento, formazione e riqualificazione

«Garanzia giovani», il piano che avrebbe dovuto ridurre in maniera significativa la disoccupazione tra i giovani under 29, continua a dimostrarsi un fallimento. La conferma è venuta dall’ultimo disastroso bollettino reso noto ieri dal ministero del Lavoro. Ad oggi il numero dei giovani registrati ammonta a 364.535, 9 mila in più dell'ultima lettura ma «piuttosto contenuto rispetto al trend crescente cui siamo stati abituati nelle edizioni settimanali del 2014». Dall'inizio del progetto le opportunità di lavoro complessive pubblicate sono state 27.579, per un totale di posti disponibili pari a 39.313. Di queste solo 2.519 sono attivi. Il 72,5% delle occasioni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.