closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Gabriel Abrantes, beffa continua

I giorni del vino e delle rose. Tre racconti del giovane cineasta yankee-lusitano Gabriel Abrantes (North Carolina, 1984) riuniti in un lungometraggio-bouquet dal titolo Pan pleure pas. Liberdade: in Angola, un giovanotto impotente inscena un disperato agguato al fine di procurarsi del Viagra. Taprobana: il grande poeta portoghese Luis de Camoes è il protagonista di una vicenda libertina in quel di Goa, nell'India del XVI secolo, ma il purgatorio fantasmatico che lo circonda assume strani colori hollywoodiani. Ennui ennui: in Afghanistan, una rappresentante di Bibliothèques sans frontières si assume il meritevole e ingrato compito </CW><CW-24>di </CW><CW-21>diffondere Flaubert e Deleuze presso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.