closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Francia, lo sciopero più lungo manda in tilt il governo

Pensioni. Sindacati in piazza contro la riforma: trentaseiesimo giorno di protesta

Parigi, Place de la Bastille, durante la manifestazione di ieri

Parigi, Place de la Bastille, durante la manifestazione di ieri

La mobilitazione continua ad essere forte, nella quarta giornata di manifestazioni contro la riforma delle pensioni (dal 5 dicembre 216 cortei in tutta la Francia). Siamo al 36esimo giorno di sciopero, soprattutto nei trasporti, esteso ormai alle raffinerie, in parte a Edf (elettricità) e scuole, con una importante partecipazione ieri degli avvocati, che vogliono conservare la loro cassa autonoma. È IL PIÙ LUNGO SCIOPERO DAL ’68 e ieri ci sono stati momenti di tensione in varie città (24 fermi a Parigi). Lo sciopero è duro finanziariamente (anche se sono stati raccolti più di 2 milioni di euro di collette) e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.