closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Fra intuizioni e manierismi Don Giovanni secondo Castellucci

Musica. Il capolavoro mozartiano - diretto da Teodor Curentzis - è andato in scena al festival di Salisburgo

Una scena da «Don Giovanni», regia di Romeo Castellucci

Una scena da «Don Giovanni», regia di Romeo Castellucci

Un bianco abbagliante domina per gran parte del tempo la scena del Don Giovanni andato in scena sabato scorso nella sua terza replica al festival di Salisburgo per la regia di Romeo Castellucci e la direzione di Teodor Courrentzis. Lo spettacolo, progettato per il festival dello scorso anno e posposto per la pandemia, propone al pubblico un misterioso, enigmatico tragitto che conduce il protagonista verso l'autodistruzione, una caduta vorticosa generata dall’ossessione di conquista, dalla dipendenza narcisistica che impedisce a Don Giovanni ogni piacere e gioia. Sul podio Teodor Currentzis dirige il capolavoro mozartiano a quasi cento anni dalla prima produzione...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.