closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Forza Italia licenzia tutti i dipendenti

«Con profondo rammarico», la tesoriera di Forza Italia Mariarosaria Rossi annuncia ai dipendenti del partito: tutti a casa. Per tutti è infatti partita ieri la procedura di licenziamento collettivo, comunicata da Rossi con una lettera invita a tutti gli eletti e agli iscritti del partito e pubblicata in primo piano sul sito. La tesoriera scrive di «essere stata costretta» alla decisione, notificandola al ministero del Lavoro e alle rappresentanze sindacali, per via della legge che ha abolito il finanziamento pubblico ai partiti e ha «posto un tetto di 100.000 euro per persona al finanziamento da parte dei privati». «È grande,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi