closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Alias Domenica

Ford e l’uragano Sandy, quattro nuove storie per Frank Bascombe

Richard Ford, «Tutto potrebbe andare molto peggio», da Feltrinelli. La malattia e l’approssimarsi della morte in un New Jersey devastato: il personaggio seriale «everyman» dello scrittore americano riflette

L'uragano che nel 2012 travolse il New Jersey

L'uragano che nel 2012 travolse il New Jersey

Sono trascorsi quasi trent’anni dal 1986, l’anno nel quale la carriera di Richard Ford, dopo un lungo periodo di stasi seguito alla pubblicazione dei suoi due primi romanzi, A Piece of My Heart e L’estrema fortuna, tornò a spiccare il volo, e stavolta in modo definitivo. Con Sportswriter, secondo alcuni il suo capolavoro, entrava in scena un personaggio destinato ad accompagnare Ford per tutta la vita, invecchiando insieme a lui e registrando, con ironica empatia, le trasformazioni e le derive di un paese di anno in anno più incerto, impoverito nello slancio e nella capacità di rinnovare il proprio sogno....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.