closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Foodora, accertamenti dal ministero del lavoro

Gig economy. Rottura della trattativa sindacale tra l'azienda di food delivery e i ciclofattorini

Il ministero del Lavoro avvierà degli accertamenti sulla vicenda Foodora. Ieri è saltato l'incontro tra azienda e lavoratori, previsto a Torino per definire le nuove condizioni contrattuali dei fattorini che consegnano il cibo in bicicletta. Nel pomeriggio i riders torinesi, dopo avere fatto una puntata alla sede dell’azienda a Milano - l’hanno trovata chiusa - hanno organizzato un’assemblea con i loro colleghi milanesi al centro sociale Cox18 . Tra le prossime iniziative un volantinaggio a Torino e una in piazza Castello domenica pomeriggio. La proposta di Foodora è stata considerata «indecente»: 3,70 euro netti a consegna anziché 2,70, senza rinunciare...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi