closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Fondi Lega, sì al sequestro di 49 milioni: «Il partito ha tratto vantaggio»

Riesame . Il tribunale di Genova accoglie il ricorso dei pm, nel mirino tutti i conti del Carroccio e della sua galassia. Per i magistrati: «Non può invocarsi l’estraneità del soggetto politico»

Umberto Bossi

Umberto Bossi

A Genova, il Tribunale del riesame sentenzia il via libera alla Procura della Repubblica: Francesco Cozzi potrà disporre il sequestro di 48 milioni 969 mila 617 euro, mentre alla Lega Nord resta da giocare un altro ricorso in Cassazione. Una sentenza “politica”, in punta di diritto: «Non solo non esiste alcuna norma che stabilisca ipotesi di immunità per i reati commessi dai dirigenti dei partiti politici, ma anzi esiste una precisa disposizione di legge che impone la confisca addirittura come obbligatoria nel caso in esame» esplicita la motivazione del Tribunale del riesame. A nulla sono valsi gli sforzi del collegio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.