closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Flai Cgil: “Ridiamo vita ai terreni incolti”

L'idea. Proposta di legge-pilota in Sicilia: riassegnare le terre abbandonate e incentivare le "cooperative agricole sociali". Cioè quelle che ricollocano i lavoratori svantaggiati e puntano sul "bio"

I sindacalisti della Flai Cgil, guidati dalla segretaria Stefania Crogi (a sinistra), piantano un ulivo a Borgo Borzellino (Palermo)

I sindacalisti della Flai Cgil, guidati dalla segretaria Stefania Crogi (a sinistra), piantano un ulivo a Borgo Borzellino (Palermo)

Uno spreco incredibile, di cui solo un Paese distratto e trascurato come spesso sa essere il nostro può essere capace: ci sono ancora oggi, specie nel Sud, ettari ed ettari di terra incolti. Che potrebbero, se messi a frutto, rilanciare le economie locali, dare lavoro a molte persone, assicurare alimenti genuini a chilometro zero. E anche migliorare il paesaggio: perché verde e coltivazioni vogliono dire meno incendi e un ambiente che migliora, prima di tutto visivamente. Una proposta di legge regionale, presentata dalla Flai Cgil di Palermo qualche giorno fa, ha aperto gli occhi su un vero e proprio "tesoro"...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.