closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Festival di Taiwan, Indigeni con la I maiuscola

Kermesse. La quarta edizione della rassegna internazionale del documentario

Nel 2003 il regista maori Barry Barclay scrive per la prima volta, come una sorta di auspicio, della possibilità di un «quarto cinema», in aggiunta al «terzo» teorizzato da Fernando Solanas e Octavio Getino alla fine degli anni sessanta. Si tratta di una pratica filmica da intendere come «cinema indigeno», sviluppata principalmente attraverso il documentario, fatta da autori indigeni, in comunità indigene e per un pubblico indigeno. Un cinema Indigeno con la «I» maiuscola, dove la «I»(io in inglese) è la soggettività indigena che finalmente sale sul palcoscenico espressivo della contemporaneità. Riprendendo ed omaggiando le riflessioni di Barclay, la dodicesima...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.