closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Falsa partenza per la Spagna, solo oggi arrivano le prime fiale

Problemi per la distribuzione del farmaco. Attese 369 mila dosi. Nei primi mesi verranno vaccinati due milioni di spagnoli

Vaccinazione all’Hospitalet de Llobregat a Barcellona

Vaccinazione all’Hospitalet de Llobregat a Barcellona

Anche la Spagna si è unita domenica agli altri paesi europei che hanno cominciato a vaccinare la parte della popolazione più vulnerabile contro il Covid-19. In una giornata a suo modo storica, la prima anziana a ricevere il vaccino della Pfizer/BioNTech è stata la 97enne Araceli Hidalgo nella residenza di Los Olmos, a Guadalajara, nel cuore della Castiglia, seguita subito dopo da un’infermiera che lavora nella stessa struttura, Mónica Tapias. Il piano di vaccinazioni del governo spagnolo prevede che saranno quasi 2 milioni e 300 mila le prime persone a ricevere il vaccino. Proprio a Guadalajara si trova il centro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.