closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Facebook, la politica del profitto. «Serve una regolamentazione esterna»

Social media. La testimonianza della whistleblower Frances Haugen al Parlamento britannico

Frances Haugen a Londra

Frances Haugen a Londra

«Quando vedono un conflitto d’interessi fra il profitto e le persone, scelgono sempre il profitto». Davanti al Comitato bipartisan del Parlamento britannico incaricato della stesura di una legge sulla sicurezza online, la whistleblower Frances Haugen riporta le centinaia di problemi relativi al funzionamento di Facebook allo stesso binomio essenziale che aveva evidenziato di fronte al Congresso Usa: il conflitto fra guadagni e bene comune. «LA RABBIA e l’odio sono il modo più semplice per ’crescere’ su Facebook», ha detto ieri Haugen ai deputati a Westminster: «La rabbia sposta il traffico verso l’esterno» attraverso il semplice click di un link condiviso...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.