closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Fabio Maniscalco, un archeologo in prima linea

Archeologia. "Oro dentro", la vita dell'archeologo che ha dedicato la sua vita a difendere i beni culturali dove c'è la guerra. Morto per l'uranio impoverito dei Balcani

Oro dentro di Giovanni Rispoli e Laura Sudiro (Skira, pag.187, euro 16) è la storia di un eroe civile del nostro tempo. Protagonista è un archeologo che merita di essere ricordato per aver inventato un genere originale, quanto mai essenziale in una stagione come questa: la tutela dei beni culturali nelle aree di guerra. Un’attività rischiosa, come può essere quella di un reporter o di un attivista per i diritti umani, nella quale Fabio Maniscalco ha riversato tutto se stesso, spostandosi tra la Bosnia e l’Albania, il Kosovo e la Palestina con l’obiettivo di provare a strappare gioielli architettonici e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.