closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

“Exit Roma” di Enzo Scandurra

Divano. Il titolo, del romanzo pubblicato da Castelvecchi, mutuato com’è dalla convenzionale didascalia dei testi teatrali, conferisce a questa Roma un ruolo di personaggio. La città descritta «esce di scena» nel 20**, ma la sua sparizione è preceduta da una ininterrotta serie di infauste scelte operate da chi l’ha amministrata nei trent’anni che precedono il 2019

«Il fiume veniva via via assorbito dalla gigantesca massa di fango in movimento, tanto che l’acqua sembrava scorrere al contrario, dal mare verso la melma… dapprima il fango superò i muraglioni sulla destra invadendo il sottopasso di Castel Sant’Angelo… scavallò sul lungotevere Tor di Nona… arrivò in piazza dei Coronari… schiocchi di muri che cedevano, platani divelti e spezzati… la massa di fango, alta come un edificio di cinque piani, oscurava anche la vista del sole, proiettando una lunga ombra sulla strada alla destra del Tevere. Il ponte Sant’Angelo era scomparso… quanto il fiume teneva nascosto da anni venne alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.