closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

(Ex) Superlega: è l’ora delle vendette

Colpo di stadio. Fine del progetto - ma non troppo - l'Uefa tentenna sulle punizioni. Ora l'osservatorio si sposta sulle leghe nazionali

Il punto esclamativo sulla fine del progetto Superlega. JP Morgan ieri ha annunciato che l’investimento da quattro miliardi di dollari, che i club avrebbe dovuto restituire nell’arco di 23 anni, per sovvenzionare la lega delle 12 ribelli in fuga dalla Champions League, nata e ora in dissolvenza nello spazio di 48 ore, è già al capolinea. “Valutazioni sbagliate”, ha fatto sapere l’istituto di credito statunitense. Insomma, ora oltre a mancare le squadre, mancano i soldi. E questo sicuramente pesa di più sulle sorti future della Superlega rispetto alle dichiarazioni di presidenti come Florentino Perez, oppure del Barcellona, che continuano a...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.