closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Evo Morales stravince, «contro l’imperialismo»

Bolivia. Alle elezioni di domenica il Mas fa il pieno di deputati

Bolivia, il presidente Evo Morales

Bolivia, il presidente Evo Morales

«Tante grazie per questo nuovo trionfo del popolo boliviano». Così Evo Morales ha commentato l’ampia vittoria (oltre il 60%) che lo ha riconfermato presidente della Bolivia fino al 2020 e che dà al suo Movimiento al socialismo (Mas) il controllo dell’Assemblea legislativa plurinacional con i due terzi dei parlamentari. Il primo degli sfidanti, l’imprenditore Samuel Medina, di Unidad democrata (Ud) è arrivato al 25%. L’ex presidente conservatore, Jorge Quiroga, del Partido democrata cristiano (Pdc) si è fermato al 9,6%. Morales, che la prossima settimana compirà 55 anni, ha anche dedicato la vittoria al leader cubano Fidel Castro e alla memoria...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.