closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Eva Meijer, nel denso dialogo di una alleanza

INTERVISTA. La filosofa olandese parla del suo libro «Linguaggi animali. Conversazioni del mondo vivente», edito da Nottetempo. «La grande domanda dei nostri tempi, nel contesto del disastro climatico, della perdita di biodiversità e dell’estinzione delle specie, è ripensare cosa significa "umano"»

Franco Cenci, «Zoomarket», collage, 2020

Franco Cenci, «Zoomarket», collage, 2020

«Molti di noi viaggiano per ampliare i propri orizzonti, fare nuove esperienze e conoscere nuove culture. Ma di culture se ne trovano in abbondanza a ogni angolo di strada: quelle delle formiche, dei piccioni, dei gatti, delle lepri, delle mucche, a seconda di dove si vive». La filosofa e ricercatrice olandese Eva Meijer ci parla proprio di queste culture vicine ma poco conosciute e delle lingue che le attraversano. Nel libro Linguaggi animali. Le conversazioni del mondo vivente (Nottetempo, pp. 256, euro 18, traduzione di Stefano Musilli), la studiosa tratteggia i contorni dei dialoghi già esistenti e di quelli che...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.