closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Eternit, si decide oggi il processo bis per omicidio volontario

Il caso Eternit ritorna in tribunale. Finito con un nulla di fatto il primo processo, annullato in Cassazione, le aule del Palazzo di Giustizia di Torino si preparano nuovamente a ospitare i familiari delle vittime. Questa mattina si apre, infatti, l'udienza preliminare del procedimento Eternit bis, dove il magnate svizzero Stephan Schmidheiny dovrà rispondere di omicidio doloso per la morte di 258 persone, decedute, tra il 1989 e il 2014, a causa dalla diffusione d’amianto a Casale Monferrato (Alessandria) a Cavagnolo (Torino) e, in parte, a Bagnoli (Napoli) e Rubiera (Reggio Emilia). Solo 68 sono ex lavoratori, gli altri sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.