closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

Esplode una cisterna nella fabbrica chimica. Decine di operai feriti

Como. L’incidente a Bulgarograsso, nel comasco, nell’azienda Ecosfera. di smaltimento rifiuti Il sindaco: «Nessun rischio per la salute»

Esplosione nella fabbrica Ecosfera, a Bulgarograsso, nel comasco

Esplosione nella fabbrica Ecosfera, a Bulgarograsso, nel comasco

Esplode una cisterna di acetone. Il boato "sveglia" tutti. Tremano i vetri, un camino vola sul parabrezza di un’auto in sosta, una colonna di fumo nero squarcia il cielo. Almeno una decina i feriti, per fortuna nessuno in pericolo di vita. Brucia così nel primo pomeriggio Ecosfera Srl in via Pirandello a Bulgarograsso, con una trentina di dipendenti al lavoro. È un’azienda autorizzata allo smaltimento dei rifiuti industriali pericolosi per lo più derivati dalle produzioni chimico-farmaceutiche. Ma Ecosfera tratta colori e vernici, distilla solventi e commercializza con due appositi marchi anche diluenti rigenerati. La sede legale è a Milano in...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi