closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
ExtraTerrestre

Equo, solidale e con un occhio al clima

Alternative. Le storie dei produttori del fair trade attenti ai cambiamenti climatici. Dai thailandesi di Green Net all’italiana Girolomoni

«Lavoratori e agricoltori, artigiani e consumatori sono solidali per lottare contro la crisi climatica». A parlare è Roopa Mehta, presidentessa della Wfto, World Fair Trade Organisation. La massima autorità mondiale del commercio equo e solidale si è espressa in materia nella recente Conferenza Internazionale di Lima (16-19 ottobre). I 412 membri Wfto - tra i quali l'italiana Altromercato - hanno votato una storica decisione: cambiare il principio 10 del fair trade «Rispetto per l’ambiente» e rinominarlo con il nuovo titolo «Crisi climatica e protezione del pianeta». Di questo si parlerà il 12 ottobre a Verona ad Altromercato Campus, evento alla...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.