closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Emergenza casa, la bomba degli abusivi

Napoli. La Regione Campania avvia la nuova sanatoria, ma il sindaco non ne vuole sapere. Il dramma delle abitazioni popolari occupate dalla camorra ma anche da chi ne ha bisogno

Napoli, Scampia

Napoli, Scampia

Settimane di dibattito, una delibera presentata e poi ritirata, le assegnazioni delle case popolari sono un fronte molto caldo a Napoli. Si tratta dell’Edilizia residenziale popolare, edifici che abbracciano tutta la periferia da est a ovest all’area nord. Quartieri come Pianura, Soccavo, Ponticelli, Scampìa. Zone dove si sommano diversi problemi: una povertà diffusa, l’arrivo di nuovi residenti scappati dai quartieri dove il mercato degli affitti è schizzato alle stelle e una forte presenza dei gruppi criminali. L’intervento pubblico ha spesso oscillato tra la totale assenza e la strizzatina d’occhio all’illegalità a fini elettorali. Per dare la dimensione dei dati, sono...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi