closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Elio, «il male di quest’epoca è adeguarsi, non inventare»

Note sparse. C’è vita al di fuori delle Storie tese per il fondatore della band. Mentre sta per incidere «Pierino e il lupo» di Prokofiev, parla del suo lavoro con il compositore Luca Lombardi. «La colpa peggiore del berlusconismo è di aver contribuito ad affossare la cultura, la musica in particolare»

Elio insieme alle Storie Tese, Sanremo 2016

Elio insieme alle Storie Tese, Sanremo 2016

C’è vita al di fuori dalle Storie tese per Stefano Belisari meglio conosciuto come Elio. Un curriculum da solista ricco di spunti: cantautore, compositore, polistrumentista, attore teatrale ed ex giocatore di baseball. Elio - oltre a ritagliarsi anche un ruolo televisivo come giurato nel talent X Factor, è anche interprete di partiture scritte per lui da compositori di provenienza classica come Luca Lombardi o Nicola Campogrande. Parliamo di politica e di musica?  Ho sempre vissuto la politica come un tema vischioso e non la vivo bene. L’intento iniziale era quello di non occuparsene, ma poi c’è stata l’epoca di Berlusconi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.