closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Editoria, Crimi promette partecipazione. Fnsi: «No a regolamenti di conti»

Lunedì 25 marzo al via gli stati generali. Radio Radicale resta fuori dalla sala, ma trasmetterà. Gli editori Anso al tavolo dei «big»

Gli stati generali dell’editoria sono «il trampolino di lancio di un percorso lungo, complesso e partecipato, che nei prossimi mesi coinvolgerà tutti gli attori, i professionisti e le categorie del settore». Alla vigilia dell’apertura a Roma, lunedì prossimo, Vito Crimi prova a smorzare le polemiche che hanno funestato l’organizzazione di un appuntamento che il mondo del giornalismo attende da anni: «Vedo già tanta disinformazione, è un vero peccato che si tenti di boicottare a colpi di fake news un evento unico». Il sottosegretario si riferisce, senza citarli esplicitamente, agli editori di cooperative e non profit che nei giorni scorsi hanno...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.