closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Edificanti aneddoti del nord, tra filologia e collezionismo

Letteratura medievale. Una silloge di testi a carattere didattico-moraleggiante: la Salerno Editrice dedica un esauriente volume al prezioso manoscritto duecentesco Saibante-Hamilton, oggi a Berlino

Il monaco sedotto, part., vignetta tratta dal codice Hamilton 390, Berlino, Staatsbibliothek

Il monaco sedotto, part., vignetta tratta dal codice Hamilton 390, Berlino, Staatsbibliothek

«Bona çent, entendetelo, / perqué ’sto libro ài fato: / per le malvasie femene / lo àio en rime trovato». Fu una scelta di Gianfranco Contini quella di arricchire i suoi memorabili Poeti del Duecento con una sezione intitolata alla ‘Poesia didattica del nord’, e la cadenza misogina dei Proverbia que dicuntur super natura feminarum non poteva non farne parte. I Proverbia si allineano docilmente a una ricca silloge di testi, in verso e in prosa, in volgare e in latino tutti depositati nel venerando manoscritto Hamilton 390 della Staatsbibliothek di Berlino: l’antichissimo gazofilacio della nostra letteratura delle origini proveniente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi