closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Europa

Economista Usa: «Kiev verso il default»

Ucraina. In seguito all’incontro a Sochi della scorsa settimana fra Putin e Kerry, Stati uniti e Russia riprendono a cooperare

Secondo l’economista americano Larry Summers, professore ed ex presidente dell’università di Harvard, oltre che segretario del Tesoro fra il 1990 e il 2011, e consigliere economico di Barack Obama dal 2009 al 2010 «Bisogna ristrutturare il debito dell'Ucraina, se necessario, se cioè i creditori continueranno a rifiutarsi di accettare la realtà economica, anche preparando il paese al default». A Kiev, sottolinea Summers, è al lavoro al governo in questo momento «il gruppo di economisti più riformisti» dall'indipendenza all'inizio degli anni Novanta, che il paese ha dimostrato «reale coraggio politico contro la corruzione e in modo particolare per diminuire in modo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.