closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

Ebola colpisce in Mali. E New York è sigillata

L'emergenza continua. Primo caso nel paese confinante con la Guinea, una bimba di due anni. L'ultimo bollettino dell'Oms parla di oltre 10 mila casi, quasi la metà mortali. Misure eccezionali di sicurezza negli aeroporti della Grande Mela

Controlli sanitari alla frontiera tra Mali e Guinea-Conakry

Controlli sanitari alla frontiera tra Mali e Guinea-Conakry

Mentre il numero dei casi di Ebola sfonda quota 10 mila - 10.541, con ben 4922 decessi certificati, informa l’ultimo bollettino dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) -, è la morte in Mali di una bambina di 2 anni a destare maggiori preoccupazioni in Africa occidentale. La bimba proveniva dalla Guinea-Conakry, il terzo paese più gravemente colpito dall’epidemia dopo Liberia e Sierra Leone, aveva perso la mamma nelle scorse settimane ed era stata mandata dai parenti a Kayes, nella regione occidentale del Mali. Le attenzioni delle autorità ora si concentrano sul viaggio in autobus intrapreso dalla piccola (circa 1000 km con...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.