closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
1 ULTIM'ORA:
Politica

E l’opposizione già pensa alla strada (in salita) del referendum

I «professoroni» (copyright Renzi), quelli della ’svolta autoritaria’, già pensano al referendum sulle riforme. «Questa volta il grande blocco Pd-Forza italia sarà difficile da sconfiggere. Bisognerà stare tutti in campo», ha detto al manifesto Stefano Rodotà. Ieri i parlamentari di Sel hanno annunciato che dalla ripresa lavoreranno «per costituire in tutta Italia i comitati del no». Perché, hanno spiegato Fratoianni e Loredana De Petris, «aldilà di qualche cambiamento nei toni, sulle riforme il nostro giudizio non si modifica». Resta il dubbio su come si arriverà al referendum, che Renzi vuole ’concedere’ in ogni caso. E se sarà un quesito unico,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.