closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

È caos in Vaticano, Ratzinger alla fine ritira la firma dal libro

La scomoda coabitazione. Il papa emerito fa togliere il proprio nome dal testo contro i preti sposati scritto con il cardinale ultraconservatore Robert Sarah e in uscita oggi in Francia

Stretta di mano  tra papa Francesco e il papa emerito Benedetto XVI

Stretta di mano tra papa Francesco e il papa emerito Benedetto XVI

Firmo. Anzi no: non firmo più. È il caos in Vaticano dopo le anticipazioni di Des profondeurs de nos coeurs, il libro a due mani, la cui uscita è prevista oggi in Francia dall’editore Fayard, firmato dal papa emerito Benedetto XVI (al secolo Joseph Ratzinger) - che però ieri ha «ritirato» la propria firma - e dal cardinale ultraconservatore Robert Sarah, prefetto della Congregazione per il culto divino e la disciplina dei sacramenti. «Silere non possum, non posso tacere», scrive Ratzinger: il celibato dei preti è «indispensabile». E Sarah: l’indebolimento dell’obbligo del celibato «metterebbe in discussione il magistero del Concilio...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.