closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Due tempi, due trame, un musicista nel romanzo di Evgenij Vodolazkin

Scrittori russi. «Brisbane», da Brioschi

Komar & Melamid, «Lenin's Mausoleum Project», (Save History), 1991-93

Komar & Melamid, «Lenin's Mausoleum Project», (Save History), 1991-93

Fervente ortodosso, filologo di formazione, amante della parola, Evgenij Vodolazkin è oggi in Russia uno degli autori più letti e la cui figura, grazie alla sua adesione alla politica di Putin, è più controversa: piace sia a un critico come Dmitrij Bykov, politicamente agli antipodi, sia a Zachar Priliepin, a lui più vicino, che lo considerano entrambi tra i migliori scrittori russi contemporanei. Motivo ricorrente nella prosa di Vodolazkin, il tempo storico è in Lauro (del 2013) il medioevo russo, e nell’Aviatore (del 2019) – che ruota intorno a un caso di amnesia – l’inizio del ‘900: Brisbane, il suo...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi