closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Economia

Draghi non taglia, Saccomanni sempre ottimista

Da Francoforte a San Pietroburgo. Europa e Italia: è ripresa, sì o no?

Il governatore della Bce Mario Draghi

Il governatore della Bce Mario Draghi

Cauto ottimismo dal governatore della Bce Mario Draghi, che decide di lasciare i tassi invariati allo 0,5%, mentre il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni da San Pietroburgo intravede la ripresa italiana. Partendo dalla Bce, il board ha deciso ieri appunto di non tagliare i tassi, ma Draghi annuncia che il livello sarà basso ancora a lungo e che anzi l’ipotesi di usare le forbici alla prossima occasione utile «sarà presa in considerazione». Il governatore ha spiegato che la politica di Francoforte «sarà accomodante finché necessario, grazie alle prospettive dei prezzi, e orientata a favore della loro stabilità». La stima dell'inflazione nella...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.