closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Dove osano «soltanto» i leoni

Il papa va a Bangui ad aprire l’anno santo della misericordia e siccome le grandi idee hanno bisogno di simboli concreti il papa, per significare l’ingresso in questo anno di misericordia, aprirà una porta. Ma per lo stupore di tutte le generazioni che si sono succedute dal giubileo di Bonifacio VIII ad oggi, la porta che aprirà non sarà la porta «santa» della basilica di san Pietro, ma la porta della cattedrale di Bangui, il posto, ai nostri appannati occhi occidentali, più povero, più derelitto e più pericoloso della terra. Ma si tratta non solo di cominciare un anno di...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi