closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

Doppia fiducia sulla riforma del penale. Ma molti assenti nella maggioranza

Senato. Ecco le nuove regole sulla prescrizione nel testo che giovedì avrà il via libera finale

La ministra della giustizia in aula al senato

La ministra della giustizia in aula al senato

Con due fiducie, 208 sì nel primo voto sull’articolo 1 della legge delega di riforma del processo penale e 200 sì nel secondo voto che era sull’articolo 2 che riscrive con effetto immediato le regole della prescrizione, il senato ha blindato la prima delle riforme della giustizia presentata dalla ministra Cartabia. Oggi, giovedì 23 settembre, ci sarà il voto finale sul provvedimento, dopo di che il governo avrà un anno di tempo per esercitare la delega. A regime (dopo il 2024) secondo il governo che lo ha scritto nel Pnrr le nuove norme dovrebbero consentire una riduzione del 25% dei...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.