closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias Domenica

Domin, l’istante teso della non-parola

«Lettera su un altro continente»: tre raccolte poetiche, da Del Vecchio. Componimenti concisi, nudi, anti-retorici: per l’auto-esiliatasi Hilde Löwenstein «Domin», fare lirica nel dopo-Auschwitz è stato come rinvenire un paradossale «hic et nunc» in collisione sgomenta con la realtà

Un ritratto della scrittrice ebrea tedesca Hilde Domin

Un ritratto della scrittrice ebrea tedesca Hilde Domin

Con Lettera su un altro continente (traduzione, sensibile, di Ondina Granato, pp. 410, euro 16,50) Del Vecchio Editore prosegue un ambizioso progetto che, formulato e gestito da Paola Del Zoppo – qui in veste di curatrice –, prevede la pubblicazione di tutta la lirica di Hilde Domin e dei suoi testi saggistico-narrativi. Domin, già nota al pubblico italiano grazie alle raccolte Con l’avvallo delle nuvole (2011) e Alla fine è la parola (2012) – uscite appunto da Del Vecchio, sempre nella traduzione di Ondina Granato –, rappresenta una voce seducente e certo non marginale nel contesto della lirica tedesca di età contemporanea,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.