closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

Doc Leipzig, visioni dalla realtà

Festival. Memorie di solitudine, e quel che resta dell'orizzonte

l fascino sottovalutato dei festival è la partecipazione ai dibattiti con gli autori. Si è tornati (anche) in presenza all’iperfarcito programma del DOK di Lipsia dello scorso ottobre e con piacere abbiamo ritrovato Avi Mograbi a cui il festival ha reso omaggio proiettando alcuni suoi lavori: Once I Entered a Garden (2012), Z32 (2008) e The first 54 Years- An Abbreviated Manual for Military Occupation (2021). Un approccio personalissimo al racconto politico sul conflitto tra arabi e israeliani, in cui l’autore non si nasconde, letteralmente, dietro la macchina da presa lasciando una amarissima ironia colare sulle dure testimonianze dei veterani...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.