closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Diritti tv: tutto rimandato, ma Sky rilancia

Calcio. La serie A si spacca sull'offerta di Dazn e sulla vicenda dei fondi di investimento: nove squadre non si presentano all'incontro

Un tavolo bollente, tanti soldi in ballo e la decisione ancora rinviata. L’assemblea di Lega di A che ieri avrebbe dovuto scegliere tra l’opzione Dazn oppure Sky per l’assegnazione dei diritti audiotelevisivi 2021-2024 del massimo campionato è saltata: nove società non si sono presentate all’appuntamento, facendo mancare così il numero legale. Benevento, Bologna, Crotone, Genoa, Roma, Sampdoria, Sassuolo, Spezia e Torino. Un’assenza chiaramente strategica per prendere ancora tempo, continuare a trattare su due filoni: oltre alla vendita dei diritti tv anche la questione, essenziale per le finanze disastrate dei club, dell’ingresso dei fondi di private equity, soci di minoranza nella...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.