closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Dimmi come parli e ti dirò chi sei

Hacker's Dictionary. Dall’uso delle telecamere intelligenti agli assistenti virtuali comandati con la voce, l’industria cerca sempre nuovi modi per capire lo stato emotivo delle persone, e sorvegliarne i comportamenti sociali e d’acquisto

Illustrazione

Illustrazione

Un ingegnere cinese ha svelato alla BBC che la sua azienda produce sistemi di intelligenza artificiale con l’obbiettivo di registrare lo stato emotivo delle persone. Gli algoritmi di machine learning, incorporati nelle telecamere di sorveglianza, sarebbero in grado di analizzare le micro espressioni del volto e i livelli di sudorazione dei soggetti umani come una moderna macchina della verità. Il sistema, impiegato nei centri di detenzione per la minoranza musulmana in Cina, gli Uiguri, secondo il whistleblower, sarebbe usato all’interno dei posti di polizia dove i malcapitati vengono fatti sedere ammanettati alle sedie per rilevarne la colpevolezza sulla base del loro...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi