closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

Dietro lo scontro delle nomine il fiato corto del governo

Cassa Depositi e prestiti. La nomina di Fabrizio Palermo -particolarmente caldeggiata da Di Maio- chiude questa prima tappa di questo conflitto, al termine del quale il Ministro Tria -dopo aver raggiunto il punto di rottura- ha portato a casa la nomina di Alessandro Rivera alla Direzione Generale del Tesoro

Lo scontro sulle nomine dei vertici della Cdp, e che ha visto protrarsi l’esito per oltre un mese, fino all’accordo di ieri sul nome di Palermo, è illuminante della situazione in cui si trova il governo Lega-5StelleSu quelle nomine si intrecciano infatti diversi conflitti. Il primo, palesatosi in questi ultimi giorni, ha visto contrapporsi -fino al rischio di rottura finale- il Ministro dell’Economia, Giovanni Tria, da una parte, e i due maggiorenti della coalizione di governo, Salvini e Di Maio, dall’altra. Essendo il primo di profilo «tecnico» e, di conseguenza, fedele guardiano della stabilità dei conti sulla quale sta particolarmente...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.