closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

De Magistris «sindaco appeso»

Napoli. Alfano impugna il reintegro al Consiglio di Stato

Sindaco non più sospeso ma appeso, questa è la nuova definizione che Luigi de Magistris ha coniato ieri per definire il suo status di primo cittadino di Napoli in attesa della decisione del Consiglio di Stato, prevista per il 20 novembre: sospeso dal prefetto il primo ottobre in applicazione della legge Severino, dopo la condanna in primo grado a 15 mesi per il processo Why not; reintegrato il 30 dal Tar campano, che ha rimandato la norma alla Corte costituzionale; appeso al ricorso fatto dall'associazione Movimento difesa del cittadino contro la sospensiva della sospensione decisa dal Tar, a cui si...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.