closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

De Magistris in Calabria: «Mi candido a presidente»

Regionali. Il sindaco di Napoli annuncia la sua corsa: «So che l’impresa appare impossibile»

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Da consumato scacchista, Luigi de Magistris si siede al tavolo al momento giusto. Quando a Palazzo Madama si vota la fiducia al governo Conte bis, il sindaco di Napoli al termine di una lettera aperta annuncia: «Mi candido a presidente della Calabria». Perché la lunga partita a scacchi che in Calabria si sta giocando sin dalla scomparsa della presidente Jole Santelli è parallela alle alchimie dei palazzi romani. Se dallo scenario nazionale uscisse cementata un’alleanza Pd-5S-sinistra a tutti i livelli amministrativi la mossa di de Magistris potrebbe essere quella del cavallo. Obiettivo: la nomination della coalizione. PER ORA L’EX MAGISTRATO...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.