closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

De Magistris in Calabria: «Mi candido a presidente»

Regionali. Il sindaco di Napoli annuncia la sua corsa: «So che l’impresa appare impossibile»

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris

Da consumato scacchista, Luigi de Magistris si siede al tavolo al momento giusto. Quando a Palazzo Madama si vota la fiducia al governo Conte bis, il sindaco di Napoli al termine di una lettera aperta annuncia: «Mi candido a presidente della Calabria». Perché la lunga partita a scacchi che in Calabria si sta giocando sin dalla scomparsa della presidente Jole Santelli è parallela alle alchimie dei palazzi romani. Se dallo scenario nazionale uscisse cementata un’alleanza Pd-5S-sinistra a tutti i livelli amministrativi la mossa di de Magistris potrebbe essere quella del cavallo. Obiettivo: la nomination della coalizione. PER ORA L’EX MAGISTRATO...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi